lunedì 12 gennaio 2015

...rieccoci!!!ma si puo' ancora dire buon anno??!!

Beh, diciamo di si', concedetecelo perche' dopotutto questo è il primo post del 2015, come state? liberi di pandori, panettoni, luci e addobbi?...sigh...non e' poi cosi' bello, ma si ricomincia come sempre. Bene inscatolato tutto, partiamo dalla fine. La fine, perche' era l'ultimo post di dicembre e la fine perche' iniziamo con l'ultimo atto, forse il migliore, di quella giornata. ormai un mese fa. Per chi non avesse ancora avuto il piacere di incontrarlo, ecco a voi, il Ministeriale...eheh caro scaturchio cosa ti inventasti?



"Si racconta che durante i primi anni dell’unità d’Italia, Francesco Scaturchio, fondatore dell’attuale pasticceria, invaghitosi di una sciantosa, per conquistarla inventava un medaglione di cioccolato dal cuore cremoso.
In breve tempo l’elegante cioccolatino divenne diletto delle tavole reali, prima però dovette superare una lunga trafila burocratica di ministero in ministero. Di lì, come segno dell’immane sacrificio fatto, divenne “Il ministeriale”.Prodotto artigianalmente come un tempo, in due formati, è ancora motivo di vanto della pasticceria Giovanni Scaturchio in tutto il mondo." (dal sito dell'omonima pasticceria)


mica solo il dolce? eh no, una bella pizza è d'obbligo











13 commenti:

  1. E grazie di cuore di questa condivisione... mamma mia quant'è bella Napoli!
    Da bambina a San Domenico ci passavo le domeniche (XD) e saranno anni ormai che non ci ritorno (mi son trasferita in un'altra città) nonostante mio papà abbia la sua "botteghina" accanto a Scaturchio! Questo post mi ha fatto sorridere di un sorriso d'infanzia! :)

    RispondiElimina
  2. si può e si deve...
    bel post...

    RispondiElimina
  3. mamma mia che delizia che bei ricordi,grazie carissima,e giù una lacrimuccia,un bacione,mi aggiungo ai tuoi lettori,una domanda ma per l'Epifania viè qualche dolce caratteristico partenopeo che tu sappia,grazie,ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara paola, no non abbiamo dolci tipici per il giorno dell'epifania. baci

      Elimina
  4. BUON ANNO ANCHE A VOI, A PRESTO!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  5. Bellissime foto... auguri, certo che si può dire, baci!!!!

    RispondiElimina
  6. Grazie per aver condiviso questo bel post...e tanti auguri anche a voi, per un anno nuovo ricco di serenità e gioia!! Un abbraccio, Mary

    RispondiElimina
  7. Tantissimi auguri a voi e grazie di questo bel tuffo nella magica atmosfera napoletana!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. Non sono mai stata a Napoli, è una delle mete che ho in lista d'attesa. Non vedo l'ora di poterla spuntare dalla lista perchè le tue foto sono super

    RispondiElimina
  9. Ovvio che si può. E con una chicca al sapore di cioccolato gli auguri sono ancora migliori.
    V.

    RispondiElimina
  10. Che bella storia, non la conoscevo...
    Anche se, forse perché non sono una sciantosa, e nemmeno bella, mi conquisterebbero più facilmente con una pizza che non con un cioccolatino!

    RispondiElimina
  11. è un bel po' che non vado da quelle parti....che bella la ns Napoli!!
    un abbraccio e..ancora in tempo... Buon Anno uagliune !!

    RispondiElimina
  12. Quanto tempo che non vado a Napoli....bellissime le foto!
    Buon anno e che sia sereno e pieno di soddisfazioni!
    baci
    Alice

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails