lunedì 8 gennaio 2018

dolce rientro...struffoli

Benchè molti di voi sono già pronti per il primo giorno di dieta a noi il rientro piace 'dolce', soft.....non traumatico...e vi proponiamo un classico della tradizione napoletana. Una ricetta di famiglia, dedicata a chi aspetta Napoli da tanto.




Ingredienti:
4 uova
500 gr di farina
2 vanillina
100 gr di zucchero
125 gr di burro
1/2 bustina di lievito
1 bicchierino di liquore
scorza grattugiata di limone e arancia
1 pizzico di sale

250gr di miele
1 cucchiaio raso di zucchero
zucchieini/cannellini/canditi




Preparazione:
Setacciate la farina su un piano da lavoro formando la classica fontanella, al centro mettete uova, burro a tocchetti, zucchero, sale, vanillina, lievito. Iniziate a lavorare gli ingredienti con una forchetta, inglobando a mano a mano la farina. Quando avrà acquisito consistenza lavorate con le mani e formate un panetto, mettetelo da parte ben coperto. Tagliatene una porzione, ricavate dei salsicciotti sottili e con un coltello ricavatene tocchetti. Ponete gli struffoli su un piano infarinato. Continuate fino ad esaurimento impasto. Fate scaldare l'olio in una pentola alta, a temperatura friggete gli struffoli (togliete più farina possibile cosi' da evitare la schiuma in frittura) fino a quando saranno dorati. Metteteli in una terrina e fateli raffreddare. In un pentola capiente ed antiaderente scaldate il miele con il cucchiaio di zucchero, dopo qualche minuto mettete il miele su due struffoli e uniteli, quando nell'atto di staccarli il miele formerà un filamento, avrà raggiunto la temperatura giusta. Versate gli struffoli nella pentola con il miele e mescolateli così da distribuirlo bene. Disponete su un piatto da portata e decorate con zuccherini, cannellini, cioccolato, frutta candita...a vostro piacimento.



lunedì 25 dicembre 2017

biscotti di natale al mielbio rigoni di asiago, arancia e cannella

A tutti voi che passate di qui per caso o perchè vi siete affezionati tanti auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo

martedì 14 novembre 2017

sandwich dolce di savoiardo e fior di frutta rigoni di asiago

Quanto basta....è il segreto di questa ricetta!
Quando ero troppo piccola per il tiramisu' fatto con il savoiardo inzuppato nel caffè mia mamma ci consolava con una merenda fatta di savoiardi inzuppati semplicemente nel latte.




venerdì 13 ottobre 2017

palline al cocco e cioccolato...ovvero, ciocchett



Andrea ha scoperto di avere un debole per la combinazione cocco e cioccolato 'ciocchett', e, mentre la nostra amica se la ride, a me tocca impastare. Nessuna super ricetta ma li ho mangiati persino io che odiavo il cocco.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails