sabato 31 marzo 2012

pizzelle fritte

Questa volta ho fatto solo la fotografa, lo so non e' una gran foto ma voi avreste resistito davanti a tanta bonta'?

La pizza fritta è una variante della classica pizza napoletana, dette “pizzelle”
Le varianti sono la pizza fritta classica coperta di sugo di pomodoro, una foglia di basilico ed una spolverata di parmigiano; la pizza fritta ripiena di ricotta, mozzarella, salame, parmigiano e pepe.

Ingredienti:
  • 500 gr di pasta per pizza
  • 250 gr di ricotta
  • 150 gr di mozzarella
  • 100 gr di salame a dadini (stavolta non c'era ma la ricetta lo prevede)
  • 20 gr di parmigiano
  • sale e pepe q.b.
  • olio per friggere q.b.


Procedimento:

Dividete la pasta della pizza in tante porzioni e stendetele a mano in modo da fare tante pizzelle. In una terrina mescolate gli ingredienti. Richiudete le pizzelle sigillando bene i bordi. Preparate una padella alta con abbondante olio ed accendete il fuoco. Appena caldo iniziate a friggere le pizzelle, pochi minuti per lato. Servite calde

4 commenti:

  1. Ora che hai fatto la fotografa puoi ritornare a fare la cuoca.Aspetto nuove ricette in questa settimana.un bacio affettuoso.Roberto

    RispondiElimina
  2. mi piace il tuo blog :) splendide ricette e ti seguo con piacere :) se ti va passa da me anche seprime armi :) ciao :) sono alle

    RispondiElimina
  3. Maro'...e pizzell fritt..mordo lo schermo!!
    baci

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails