domenica 15 marzo 2015

patate hasselback

Avevo visto uesta ricetta molto tempo fa e mi era venuta voglia di rifarla. Per carit nulla di complicato ma una cosa tira l'altra, fai uesto e quello e poi cucini sempre la stessa cosa. A volte uando bisogna organizzare la spesa devi avere un programma definito e a casa (almeno qui) finisce che ogni giorno ha il suo menu fisso, finche' non mi scoccio. E' successo cosi' quando ho rivisto questa ricetta e fortuna niente spesa da rifare era tutto in casa.



Ingredienti (2 persone):

4 patate
40 gr di burro (meglio se chiarificato)
1 cucchiaio di pan grattato
1 cucchiaino di paprika ( se la gradite anche di piu')
1 cucchiaio di parmigiano grattuggiato


Preparazione
Lavate bene le patate con uno spazzolino con acqua e bicarbonato, sciacquatele bene. Lasciatele per 30 minuti in acqua e bicarbonato (1 litro due cucchiai) questo passaggio aiutera' a togliere la buccia quando mangerete. Sciacquatele sotto acqua corrente e asciugatele con un panno. Accendete il forno a 200°. Tagliatele una fetta sottile per il lato lungo se la patata non dovesse stare in equilibrio da sola, praticate delle incisioni per il lato corto a distanza di 3-4 mm senza arrivare al fondo, potete aiutarvi tenendo un mestolo sotto il coltello cosi' da bloccare la lama. Spennellate con meta' del burro fuso, ponete in una pirofila foderata di carta forno in forno per 45 minuti. Trascorso il tempo togliete dal forno, spolverate con il parmigiano, il pan grattato la paprica (io ho abbondato) e spennellate con il resto del burro fuso, infornate per altri 5 minuti.
Servite calde, come antipasto accompagnate da una salsa cremosa tipo panna acida, o come contorno a secondi di carne.

10 commenti:

  1. Woooooow....ma sai che questa versione con la paprika non la conoscevo??? Proverò a rifarle...io feci la versione "ripiena" con formaggio e speck tempo fa....Complimenti!!!

    RispondiElimina
  2. e' una splendida idea, complimenti!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. ottimo modo per cucinare le patate,brava

    RispondiElimina
  4. sfiziosissima questa idea, la copio!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  5. le adoro queste patate..
    baci

    RispondiElimina
  6. Queste mi piacciono tantissimo.....molto invitanti, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  7. A chi lo dici... quando devo queste patate che sembrano sculture mi viene subito una gran voglia di provarle. Poi però la routine prende il sopravvento, soprattutto durante la settimana quando non c'è neanche il tempo di pensare alla cena.
    Ti sono venute perfette!

    RispondiElimina
  8. beh, quando ho inziato a leggere pensavo fossi ubriaca, invece immagino sia solo un problema di scrittura veloce....
    Le patate fatte sono sono un peccato mangiarle!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah...e' vero, colpa dei tasti a cui serve una martellata piu' che una 'ditata' ^_^

      Elimina
  9. le adoro con la paprika le devo assolutamente provare! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails