domenica 1 gennaio 2012

Happy new year!!!!!!...struffoli


A fa ‘e struffoli è nu sfizio.

Cumminciamm dall’inizio:

faje na pasta sopraffina,

e po’ tagliala a palline,

cu na bona nfarinata.

Dopp’a frje. Già t’e stancate?

Chest è a parte chiù importante!

Mò ce vo’: miele abbondante

e na granda cucuzzata

(a cocozza nzuccherata).

N’è fernuto ancora, aspiette!

S’anna mettere ‘e cunfiette:

aggrazziate, piccerille,

culurate: ‘e diavulille…

Ma qua nfierno, è Paraviso!

Iamme, falle nu’ surriso!

Comme dice? “Mamma mia,

stanne troppi ccalurie

so’ pesante, fanno male?”

Si va buò,ma è Natale!

....non siamo spariti...ci stiamo godendo queste feste al massimo...eheh..
.anche se abbiamo saltato gli auguri di Natale non potevamo sbagliare ancora e cerchiamo di farci perdonare nel modo piu' dolce che conosciamo (siamo troppo ruffiani????!!!):
un bel vassoio di struffoli ...
AUGURI DI BUON 2012

Ingredienti:
  • 1kg di farina
  • 3 uova
  • 50 gr di burro
  • 1 bicchierino di anice
  • 130 gr di zucchero
  • buccia di un limone
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • olio evo q.b.
  • 500 gr di miele
  • confetti a scelta q.b.
Preparazione:
Setacciate la farina e versatela sul tavolo facendo la classica fontanella e nel cratere lavorate le uova con il burro 100 gr di zucchero, l'anice e la buccia di limone, il bicarbonato; lavorate finche' la pasta non si stacchera' dalle mani e non avrete una palla di impasto omogenea. Dividete in panetti e lavorateli singolarmente creando dei salsicciotti spessi 1 cm circa; tagliate a tocchetti e disponeteli su un piano infarinato. Scaldate dell'olio in una pentola e quando sara' caldo iniziate a friggere gli struffoli. Al momento di friggerli, poneteli in un setaccio e scuoteteli in modo da eliminare la farina in eccesso. Friggeteli poco alla volta, saranno pronti quando avranno l'aspetto dorato e saranno gonfi. Sgocciolateli e depositateli ad asciugare su carta assorbente da cucina. Fate sciogliere in un grande tegame il miele con il restante zucchero quando sara' liquefatto, spegnete il fuoco e aggiungete gli struffoli, rimescolando delicatamente fino a quando non si siano bene impregnati di miele. Versate quindi i confettini e mescolate ancora tutto. Prendete un piatto da portata e distribuite gli struffoli a monticello oppure mettete al centro del piatto un barattolo di vetro vuoto e disponete gli struffoli tutt'intorno a questo in modo da formare una ciambella . Aggiungete i restanti confetti.

5 commenti:

  1. evvai con gli struffoli che si appiccicano ovunqueeee ahahaha AUGURIIII ;-))))

    RispondiElimina
  2. Buon anno !!! ricetta deliziosa per iniziare bene ;-)

    a presto
    Pippi

    RispondiElimina
  3. VIVA gli struffoli....pieni di mieeeele!!!

    RispondiElimina
  4. Una vera delizia, li aodoro, complimenti!!!!! Mi aggiungo ai vostri lettori, passate a trovarmi, baci!!!!

    RispondiElimina
  5. Buon 2012!! Non è che tra i buoni propositi del nuovo anno c'è una bella ricetta cotta al VAPORE ?!

    Ti aspetto !!

    http://www.archcook.com/2011/11/una-nuova-sfida-contest-cottura-al.html

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails