domenica 13 aprile 2014

crespelle con crema di asparagi...e domande

La domenica è ormai finita e domani si riprende il solito tran tran...ma almeno c'e' la Pasqua al traguardo. Primavera, fiori, cioccolato e pic nic ^_^
In questi giorni abbiamo un po' di progetti in cantiere ma che non andranno a termine se prima non risponderemo a due domande:

  1. piano ad induzione o a gas (4 o 5 fuochi?)?
  2. colonna forno si/colonna forno no?

Sicuramente tra voi cuochi/e c'e' chi può darci un consiglio o almeno un'opinione...siate sinceri e numerosi ^_^
Oggi abbiamo preparato un primo con verdura di stagione che vi lasciamo per augurarvi un buon inizio settimana.




Ingredienti:

  • 6 crespelle, ingredienti e ricetta qui
  • besciamella preparata con 250 ml di latte, ingredienti e ricetta qui 
  • 300 gr di asparagi
  • 10 gr di burro
  • groviera grattuggiato q.b.
  • parmigiano grattugiato


Preparazione:
Preparate le crespelle. Lavate mondate e lessate gli asparagi, nel frattempo preparate la besciamella. Quando gli asparagi saranno pronti, fatliateli lasciandone qualcuno per la decorazione, metteteli in un mixer e riduceteli in purea, unite i 3/4 della besciamella e amalgamate. Spalmate la crema di asparagi sulle crespelle, spolverate con la groviera e chiudete a metà, ponetele nella pirofila, guarnite con la besciamella e gli asparagi rimasti e una spolverata di parmigiano. Infornate modalità grill fino a quando la besciamella non sarà ben dorata. Servite caldissime.


26 commenti:

  1. Mi metto le cuffie e rispondo... :-)
    Dunque, io sono per 5 fuochi, se la passione per la cucina è grande... averne uno in più fa sempre comodo, anche solo lo spazio di un padellino o pentolino in più da scaldare!
    Ho in forno incastonato nella colonna, alla mia altezza... e non lo cambierei più! Ritorna il discorso della comodità, non ti devi più piegare, lo maneggi con maggior facilità e lo pulisci anche meglio, dettaglio non indifferente... :P

    RispondiElimina
  2. che belle queste crespelle! peccato abbia già mangiato gli asparagi che ho comprato ieri... comunque la ricetta è finita dritta nella mia wishlist :)
    personalmente preferisco il gas... 5 fuochi, assolutamente, e forno a colonna, assolutamente!!!
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma per gli asparagi c'è sempre tempo se ti andra' di provarle facci sapere se ti sono piaciute

      Elimina
  3. Fantastiche queste crespelle, molto invitanti!!!!

    RispondiElimina
  4. Forno in colonna! Comodo anche per pulirlo (soprattutto). 5 fuochi, meglio. IO ho il piano di cottura a gas, su quello a induzione non ti saprei dire. Chi ce l'ha non si lamenta! Almeno non devi pulire troppo.
    Le crespelle devono essere buonissime.
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì un piano cottura più grande è comodissimo...se c'è spazio sempre meglio ^_^

      Elimina
  5. Risposte: Forno alto sempre!! per i fuochi direi che dipende. Perché la piastra a induzione cuoce più velocemente e quando si preparano ricette dolci, come glasse o per friggere bomboloni &Co è mooolto meglio. L'ho provato ai corsi che ho fatto .Detto questo io ho il piano cottura a gas.E di fuochi ne ho 8!!!! ma 5 vanno benissimo.
    Ricetta: asparagi e crespelle sono un binomio gustosissimo e si possono preparare per tempo!!
    E guardandoli si stuzzica un certo appetito!!!
    a presto:)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a quanto pare il forno altro è in testa ^_^...la piastra ad induzione è un pò hi tech ma il vantaggio della cottura rapida non è da sottovalutare

      Elimina
  6. con quelle crosticine sopra? uno spettacolo!
    5 fuochi e il forno basso.... l'ho avuto anche a colonna ma non mi sentivo a mio agio... vecchia guardia io!
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una voce fuori dal coro per il forno, bena! più opinioni ci sono meglio è..buon lunedi'

      Elimina
  7. che belle queste crespelle, golose!!!

    RispondiElimina
  8. Buongiorno carissimi!
    Io ho l'induzione (NON vetroceramica che non consiglierei mai) da ben 4 mesi (cucina nuova arrivata alla vigilia di Natale scorso! XD) e mi sembra di non aver mai cucinato meglio. Continuo infatti a domandarmi come facessi prima! O_o
    C'è una variabilità così perfetta nel modo in cui la temperatura graduata sale e scende... le creme sono una favola, il ragù e che lo dico a fare, il caffé esce piano piano e cremoso grazie alla minima temperatura che lo coccola... beh... e vogliamo parlare della pulizia? O_O
    Niente detergenti abrasivi, basta la spugna adatta - e il panno per asciugare - (anche per gli unti) e 20 secondi di orologio! u_u
    Unica pecca enorme è il dover cambiare tutte le pentole e le padelle (e per me che ce l'avevo collaudata, la caffettiera, e all'inizio è stato un trauma)... beh pazienza, ho pensato, sono giovane, ho tutto il tempo per rifarmi una batteria nuova! Un po' alla volta si fa tutto! u_u
    Forno basso... non ho mai amato la colonna per una questione estetica, il mio è in vetro nero a specchio sotto il piano cottura in vetro nero a specchio e ogni mattina quando mi alzo ed entro nella mia cucina sono felice! XD
    ... ma non vorrei che le crespelle passassero in secondo piano...ehm... GNAMMMM! ^__________^

    RispondiElimina
  9. Ciao, complimenti per queste super invitanti crespelle, assolutamente da copiare visto quanto mi piacciono gli asparagi!!!
    Per le domande: sicuramente 5 fuochi, io a gas ma mi piacerebbe a induzione visto l'entusiasmo e forno a colonna visto che il mio non lo è!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Senz'altro opterei per i 5 fuochi, se potessi; quanto al forno, penso sia solo una questione personale: io sono piccola di statura (1,55 m.) e temo che il calore mi darebbe fastidio addosso, in faccia.
    Le crespelle invece sono favolose: passo la ricetta a mio marito che è capace di farle! ;-)

    RispondiElimina
  11. che buone le crespelle, con gli asparagi non ho mai provato a farle.Ciao SAbrina

    RispondiElimina
  12. Colonna si, decisamente si. E ultra decisamente si alle crespelle, che delizia! Un bacio

    RispondiElimina
  13. Prima rispondo alle domande, colonna forno per me no, lo preferisco nella posizione tradizionale stto ai fuochi, io l'ho in colonna e con il calore mi si è rovinata tutta l'anta del'armadietto sopra.
    Fuochi ad induzione si 5 perchè è meglio abbondare!
    Ricetta meravigliosa! Perfetta anche per il pranzo si Pasqua sapete? Baci

    RispondiElimina
  14. allora posso dirvi che ho provato anche il piano ad induzione che sicuramente ha il vantaggio di essere pulito mooooolto facilmente...ma, nonostante questo, preferisco il gas 5 fuochi...e ho il forno incastonato nella colonna...non mi ha dato problemi per ora mentre leggo sopra che ad ely si è rovinata l'anta dell'armadio! ottime le crespelle....poi con gli asparagi!
    ciao e buona giornata

    RispondiElimina
  15. io sono classica e moderna: si al piano a gas a 5 fuochi e si alla colonna forno che mi piace un saaaaaaacco :D
    per assaggiare le crespelle dobbiamo aspettare il forno nuovo o possiamo servirci? ihihihih
    baci e buona serata.

    RispondiElimina
  16. sono di nuovo qua per invitarti a partecipare alla mia 1° raccolta di ricette "che torta di compleanno sai preparare??", il link e' http://sabrinaincucina.blogspot.it/2014/04/che-torta-di-compleanno-sai-preparare.html. Ti aspetto ciao Sabrina

    RispondiElimina
  17. Sicuramente 5 fuochi (a gas), uno in più fa sempre comodo, e forno a colonna. Ci sto facendo un pensierino anch'io per quando cambierò la cucina (spero a breve).
    davvero gustose le tue crespelle, ottima idea anche per la tavola di Pasqua :)
    baci, buona giornata ^_^

    RispondiElimina
  18. noi abbiamo cinque fuochi e forno a colonna, forse ora, però, se riprogettassimo la nostra cucina, non sceglieremmo un forno a colonna...detto questo, che buone le crespelle!! :-) Buona Pasqua

    RispondiElimina
  19. che bontà, adoro gli asparagi!! :P

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails